Il lavoro ricostruisce il ruolo delle Camere di commercio in materia di conciliazione delle controversie tra imprese e tra imprese e consumatori, con riguardo ai seguenti profili: le Camere di commercio e la conciliazione delle controversie nella legge n. 580 del 1993; gli interventi successivi alla legge n. 580 del 1993, ed in particolare la conciliazione delle controversie tra utenti e soggetti esercenti servizi di pubblica utilità, tra subfornitori e committenti, tra associazioni dei consumatori e professionisti, delle controversie in materia di servizi turistici, in materia societaria ed in tema di contratti di franchising.

La conciliazione amministrata dalle Camere di Commercio

MINERVINI E.
2005

Abstract

Il lavoro ricostruisce il ruolo delle Camere di commercio in materia di conciliazione delle controversie tra imprese e tra imprese e consumatori, con riguardo ai seguenti profili: le Camere di commercio e la conciliazione delle controversie nella legge n. 580 del 1993; gli interventi successivi alla legge n. 580 del 1993, ed in particolare la conciliazione delle controversie tra utenti e soggetti esercenti servizi di pubblica utilità, tra subfornitori e committenti, tra associazioni dei consumatori e professionisti, delle controversie in materia di servizi turistici, in materia societaria ed in tema di contratti di franchising.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
laconciliazione_amministrata_dalle_camere_di_commercio.pdf

non disponibili

Dimensione 728.85 kB
Formato Adobe PDF
728.85 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/739200
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact