Psicomeccanica, tipologia, origini del linguaggio: nuove prospettive di ricerca