Poesia e storiografia sulla battaglia di Azio. Tacito rilegge un 'mito' della propaganda augustea