Trincee di carta. Carlo Bernari e il progetto della “Nuova Biblioteca”