"At Orpheus [...] in animum meum saepe incurrit" (Cic. N.D. I 107): la permanenza del mito di Orfeo ed Euridice nella cultura latina ed europea.