Vantaggi della valutazione quantitativa del danno neurologico.