Il lavoro ha avuto l'obiettivo di delienare i cambiamenti del ruolo paterno e le difficoltà incontrate dai padri separati nella ricostruzione della relazione con i figli. Pertanto si è discusso sui meccanismi psicologici che riproducono stereotipi dei ruoli di genere e come la consapevolezza degli stessi possa favorire percorsi di ricostruzione del ruolo dei padri.

Nuove famiglie e nuovi padri

PROCENTESE, FORTUNA
2008

Abstract

Il lavoro ha avuto l'obiettivo di delienare i cambiamenti del ruolo paterno e le difficoltà incontrate dai padri separati nella ricostruzione della relazione con i figli. Pertanto si è discusso sui meccanismi psicologici che riproducono stereotipi dei ruoli di genere e come la consapevolezza degli stessi possa favorire percorsi di ricostruzione del ruolo dei padri.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/357584
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact