Nel presente studio si discute dei mezzi di coesione discorsiva, in particolare dell’impiego anaforico di alcuni elementi deittici, nella descrizione spaziale statica. Le lingue a cui ci si è interessati sono sei, di cui tre lingue germaniche (inglese, tedesco e svedese) e tre lingue romanze (italiano, francese, spagnolo). Ciascuna lingua è stata indagata sia come lingua materna sia come lingua seconda creando sempre una relazione con l’italiano; per il rapporto italiano/inglese, ad esempio, si dispone di dati in inglese L1 e di dati in italiano L1, nonché di dati in italiano L2 di anglofoni e di dati in inglese L2 di italofoni e così via per le altre lingue.

La coesione discorsiva in lingua prima e lingua seconda: un confronto tra lingue romanze e lingue germaniche

GIULIANO, PATRIZIA
2008

Abstract

Nel presente studio si discute dei mezzi di coesione discorsiva, in particolare dell’impiego anaforico di alcuni elementi deittici, nella descrizione spaziale statica. Le lingue a cui ci si è interessati sono sei, di cui tre lingue germaniche (inglese, tedesco e svedese) e tre lingue romanze (italiano, francese, spagnolo). Ciascuna lingua è stata indagata sia come lingua materna sia come lingua seconda creando sempre una relazione con l’italiano; per il rapporto italiano/inglese, ad esempio, si dispone di dati in inglese L1 e di dati in italiano L1, nonché di dati in italiano L2 di anglofoni e di dati in inglese L2 di italofoni e così via per le altre lingue.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/318102
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact