La psicologia sociale iscrive il proprio approccio al COVID-19 nel modello ecologico e pertanto intende la pandemia quale sindemia studiandone le dimensioni sociali, relazionali e ambientali concomitanti. L’articolo presenta ricerche, svolte durante la restrizione spaziale adottata quale contrasto alla diffusione del COVID-19, che hanno indagato lo stile di vita, in particolare, in relazione alle abitudini alimentari e agli effetti della percezione del tempo nonché agli stati emotivi in relazione al benessere. In tale contesto analizza altresì la salute mentale e il benessere soggettivo con particolare riferimento alla vita studentesca. Puntualizza poi, l’importanza dei processi relazionali sul benessere individuale e collettivo; esamina, infine, gli effetti delle relazioni sociali e della connessione a livello di comunità evidenziando la funzione protettiva dei vissuti di appartenenza e l’esigenza di misure collettive proattive e interventi formativi. In tal senso vissuti e percezioni individuali vengono iscritti nei contesti di vita e nelle loro modalità di organizzazione.

Sindemia Covid 19 in un approccio di psicologia sociale e di comunità. Fattori di protezione e di rischio

Arcidiacono C.
;
Caso D.;Di Napoli I.;Donizzetti A. R.;Procentese F.
2022

Abstract

La psicologia sociale iscrive il proprio approccio al COVID-19 nel modello ecologico e pertanto intende la pandemia quale sindemia studiandone le dimensioni sociali, relazionali e ambientali concomitanti. L’articolo presenta ricerche, svolte durante la restrizione spaziale adottata quale contrasto alla diffusione del COVID-19, che hanno indagato lo stile di vita, in particolare, in relazione alle abitudini alimentari e agli effetti della percezione del tempo nonché agli stati emotivi in relazione al benessere. In tale contesto analizza altresì la salute mentale e il benessere soggettivo con particolare riferimento alla vita studentesca. Puntualizza poi, l’importanza dei processi relazionali sul benessere individuale e collettivo; esamina, infine, gli effetti delle relazioni sociali e della connessione a livello di comunità evidenziando la funzione protettiva dei vissuti di appartenenza e l’esigenza di misure collettive proattive e interventi formativi. In tal senso vissuti e percezioni individuali vengono iscritti nei contesti di vita e nelle loro modalità di organizzazione.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/907548
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact