Il contributo, partendo dall'utilizzazione dell'istituto dei patrimoni destinati nell'ambito della riforma del terzo settore, esamina le ricadute sulla disciplina degli enti religiosi.

Le destinazioni patrimoniali degli enti religiosi

Antonio Guarino
2022

Abstract

Il contributo, partendo dall'utilizzazione dell'istituto dei patrimoni destinati nell'ambito della riforma del terzo settore, esamina le ricadute sulla disciplina degli enti religiosi.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Guarino - Volume ENTI RELIGIOSI.pdf

accesso aperto

Descrizione: Le destinazioni patrimoniali degli enti religiosi
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Copyright dell'editore
Dimensione 2.5 MB
Formato Adobe PDF
2.5 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/906684
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact