L’intento del presente lavoro è di mettere a fuoco la differenza fra il dovere (riguardato soprattutto nella sua veste giuridica) e la coazione nell’illuminismo radical-democratico1 del critico di Kant, Johann Adam Bergk, per poi concludere con la delineazione del rapporto – al primo tema strettamente connesso – tra il diritto (Recht) e l’etica (Ethik) in questo stesso autore. A tale scopo, si partirà dalla determinazione della natura dei due termini di dovere e coazione.

Il diritto, come 'minimo etico'. La differenza fra dovere giuridico e coazione nel giacobinismo kantiano di Johann Adam Bergk

Vanda Fiorillo
2021

Abstract

L’intento del presente lavoro è di mettere a fuoco la differenza fra il dovere (riguardato soprattutto nella sua veste giuridica) e la coazione nell’illuminismo radical-democratico1 del critico di Kant, Johann Adam Bergk, per poi concludere con la delineazione del rapporto – al primo tema strettamente connesso – tra il diritto (Recht) e l’etica (Ethik) in questo stesso autore. A tale scopo, si partirà dalla determinazione della natura dei due termini di dovere e coazione.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/899615
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact