Il sempre maggiore interesse da parte della cultura del design verso approcci progettuali fondati sull’integrazione interdisciplinare e verso strumenti e riferimenti di matrice tecno-scientifica pone in rilevo una esigenza di rigore e verificabilità, oltre che una tendenza alla fertilizzazione con i settori tecnico-scientifici più avanzati che richiedono risposte in termini di ricerca teorica e sperimentale. Il design deve essere sempre più in grado di comprendere linguaggi in passato considerati estranei e distanti. Saper interpretare le dinamiche evolutive della scienza e le direzioni del sapere contemporaneo sono più che mai esigenze sentite anche da parte della cultura del progetto. Negli ultimi decenni il design si è nutrito abbondantemente di tecnologie elettroniche, della informazione e della comunicazione avanzate, attraverso le quali ha sperimentato i nuovi territori espressivi dell’interaction design, dell’experience design e del design delle interfacce di dispositivi evoluti. Anche i nuovi materiali costituiscono un campo di interesse ampiamente visitato per il design, affascinato dalle innovazioni materiche e dalla opportunità di proporne personali interpretazioni e possibilità di trasferimento.

Collaborative Intersections. Confluenze creative

LANGELLA, Carla
2012

Abstract

Il sempre maggiore interesse da parte della cultura del design verso approcci progettuali fondati sull’integrazione interdisciplinare e verso strumenti e riferimenti di matrice tecno-scientifica pone in rilevo una esigenza di rigore e verificabilità, oltre che una tendenza alla fertilizzazione con i settori tecnico-scientifici più avanzati che richiedono risposte in termini di ricerca teorica e sperimentale. Il design deve essere sempre più in grado di comprendere linguaggi in passato considerati estranei e distanti. Saper interpretare le dinamiche evolutive della scienza e le direzioni del sapere contemporaneo sono più che mai esigenze sentite anche da parte della cultura del progetto. Negli ultimi decenni il design si è nutrito abbondantemente di tecnologie elettroniche, della informazione e della comunicazione avanzate, attraverso le quali ha sperimentato i nuovi territori espressivi dell’interaction design, dell’experience design e del design delle interfacce di dispositivi evoluti. Anche i nuovi materiali costituiscono un campo di interesse ampiamente visitato per il design, affascinato dalle innovazioni materiche e dalla opportunità di proporne personali interpretazioni e possibilità di trasferimento.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Design Intersection completo.light. fine.pdf

Riservato

Dimensione 8.49 MB
Formato Adobe PDF
8.49 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/894960
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact