La presentazione è dedicata all'analisi del fenomeno dell'ecospiritualità nelle comunità di richiedenti asilo. Il fenomeno, pur in sua accezione peculiare, è inteso come strategia di "fronteggiamento" dei traumi prodotti dalla pandemia in un Paese diverso da quello di origine

La pandemia migrante. Religione, Ecospiritualità e Covid-19

antonio camorrino;monia calia
2021

Abstract

La presentazione è dedicata all'analisi del fenomeno dell'ecospiritualità nelle comunità di richiedenti asilo. Il fenomeno, pur in sua accezione peculiare, è inteso come strategia di "fronteggiamento" dei traumi prodotti dalla pandemia in un Paese diverso da quello di origine
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/890956
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact