Nella prospettiva penalistica, le condotte discriminatorie vengono in rilievo in relazione alla categoria dei c.d. crimini d’odio o c.d. crimini d’odio discriminatorio. I crimini d’odio sono reati nei quali la vittima viene colpita in ragione della sua appartenenza ad un certo gruppo, identificato sulla base di caratteristiche quali – appunto – il genere, l’etnia, la nazionalità, la religione ecc., caratteristiche verso le quali si rivolge il pregiudizio, la motivazione discriminatoria dell’autore dell’illecito. Parlando di discriminazione di genere, all’ambito dei ‘crimini d’odio’ può essere ricondotto il fenomeno della c.d. “violenza contro le donne basata sul genere”. Se si estende la riflessione ai concetti di orientamento sessuale o identità di genere, vengono chiaramente in rilievo anche i crimini d’odio omo-transfobico. In relazione a tali tipologie di crimini d'odio l'intervento si propone di analizzare forme e limiti dell'intervento penale.

Discriminazione di genere e ‘crimini d’odio’: forme e limiti dell’intervento penale

V. Masarone
2022

Abstract

Nella prospettiva penalistica, le condotte discriminatorie vengono in rilievo in relazione alla categoria dei c.d. crimini d’odio o c.d. crimini d’odio discriminatorio. I crimini d’odio sono reati nei quali la vittima viene colpita in ragione della sua appartenenza ad un certo gruppo, identificato sulla base di caratteristiche quali – appunto – il genere, l’etnia, la nazionalità, la religione ecc., caratteristiche verso le quali si rivolge il pregiudizio, la motivazione discriminatoria dell’autore dell’illecito. Parlando di discriminazione di genere, all’ambito dei ‘crimini d’odio’ può essere ricondotto il fenomeno della c.d. “violenza contro le donne basata sul genere”. Se si estende la riflessione ai concetti di orientamento sessuale o identità di genere, vengono chiaramente in rilievo anche i crimini d’odio omo-transfobico. In relazione a tali tipologie di crimini d'odio l'intervento si propone di analizzare forme e limiti dell'intervento penale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/890721
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact