Disamina della scultura napoletana nel contesto di Vincenzo Gemito, a partire dall'Esposizione Universale di Parigi del 1878 fino agli inizi del Novecento, e i suoi rapporti con la scena internazionale, soprattutto francese

Intorno a Gemito. La scultura napoletana dalla Mostra universale del 1878 agli inizi del nuovo secolo

VALENTE Isabella
2020

Abstract

Disamina della scultura napoletana nel contesto di Vincenzo Gemito, a partire dall'Esposizione Universale di Parigi del 1878 fino agli inizi del Novecento, e i suoi rapporti con la scena internazionale, soprattutto francese
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/890569
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact