La relazione intende soffermarsi sulla possibilità di recedere esclusivamente dall’euro alla luce dell’attuale normativa dell’Unione. Invero, i Trattati dell’Unione non contengono alcuna esplicita disposizione che regoli il recesso di uno Stato membro dell’UE dalla moneta unica. L’art. 50 TUE disciplina la possibilità di recedere dall’Unione, non specificando in alcun modo se esso comprenda anche la possibilità di uscire dalla sola Unione economica e monetaria.

L’art. 50 TUE e il recesso dalla moneta unica: un’ipotesi percorribile?

Circolo Andrea
2019

Abstract

La relazione intende soffermarsi sulla possibilità di recedere esclusivamente dall’euro alla luce dell’attuale normativa dell’Unione. Invero, i Trattati dell’Unione non contengono alcuna esplicita disposizione che regoli il recesso di uno Stato membro dell’UE dalla moneta unica. L’art. 50 TUE disciplina la possibilità di recedere dall’Unione, non specificando in alcun modo se esso comprenda anche la possibilità di uscire dalla sola Unione economica e monetaria.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Recesso euro Milano 2019.pdf

accesso aperto

Descrizione: Recesso Milano
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 340.47 kB
Formato Adobe PDF
340.47 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/867000
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact