Dantis Monarchia: tra filologia e politica