La rivoluzione digitale comprende un dialogo tra cittadini e pubblico potere: quest'ultimo deve provvedere all'accesso alla Rete, diritto uguale per tutti (come prevede anche la normativa comunitaria). Nell'intervento si evidenziano le conseguenze negative di una differenziazione del diritto di accesso ad Internet: le differenze aumentano se si fornisce la banda larga a chi ha già accesso alla Rete, e non si dà una velocità di connessione adeguata a chi ne è sprovvisto.

Algorithm changes, Administration and authoritative acting. Towards which objective?

De Minico
2021

Abstract

La rivoluzione digitale comprende un dialogo tra cittadini e pubblico potere: quest'ultimo deve provvedere all'accesso alla Rete, diritto uguale per tutti (come prevede anche la normativa comunitaria). Nell'intervento si evidenziano le conseguenze negative di una differenziazione del diritto di accesso ad Internet: le differenze aumentano se si fornisce la banda larga a chi ha già accesso alla Rete, e non si dà una velocità di connessione adeguata a chi ne è sprovvisto.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Programma conferenza Etat Digital_rev bold.pdf

accesso aperto

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 1.16 MB
Formato Adobe PDF
1.16 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/847790
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact