IL VIRTUALE ED IL SUO CONTRIBUTO AL PROGETTO DI RESTAURO