Il presente contributo indaga il tema della scomposizione semantica di rappresentazioni architettoniche del patrimonio storico in un approccio BIM oriented, ponendosi quale ricognizione critica sullo stato dell’arte. Le conseguenti riflessioni maturate sull’aspetto semantico dell’Information Modeling sono orientate alla individuazione di possibili prospettive di ricerca per coniugare i sostrati teorici più profondi, sottesi al tema della semantizzazione, con il workflow dell’H-BIM.

Approcci H-BIM e Semantica: riflessioni e stato dell'arte sulla classificazione delle informazioni

Campi M
Primo
;
CERA V
Secondo
2019

Abstract

Il presente contributo indaga il tema della scomposizione semantica di rappresentazioni architettoniche del patrimonio storico in un approccio BIM oriented, ponendosi quale ricognizione critica sullo stato dell’arte. Le conseguenti riflessioni maturate sull’aspetto semantico dell’Information Modeling sono orientate alla individuazione di possibili prospettive di ricerca per coniugare i sostrati teorici più profondi, sottesi al tema della semantizzazione, con il workflow dell’H-BIM.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
CERA_Pubbl_2019_BIMVIEWS.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.4 MB
Formato Adobe PDF
1.4 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/817109
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact