Territorio compreso tra Forino, Atripalda e i possedimenti del principe di Avellino: Ms. XII.DI, c. 3r