La relazione seminariale si è incentrata sul concetto di cittadinanza attiva in materia ambientale ed energetica muovendo dall'inquadramento della attuale fase di transizione energetica in cui il concetto di ambiente e quello di energia si avvicinano tra loro. Sono stati altresì evidenziati gli istituti attraverso cui far valere la cittadinanza attiva in materia ambientale con la ricostruzione della nozione di "pubblico interessato" nell'ambito dei procedimenti di autorizzazione alla allocazione di impianti di energia rinnovabile.

Cittadinanza attiva in materia ambientale ed energetica

Gabriella De Maio
2020

Abstract

La relazione seminariale si è incentrata sul concetto di cittadinanza attiva in materia ambientale ed energetica muovendo dall'inquadramento della attuale fase di transizione energetica in cui il concetto di ambiente e quello di energia si avvicinano tra loro. Sono stati altresì evidenziati gli istituti attraverso cui far valere la cittadinanza attiva in materia ambientale con la ricostruzione della nozione di "pubblico interessato" nell'ambito dei procedimenti di autorizzazione alla allocazione di impianti di energia rinnovabile.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/794013
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact