L'intervento mira a dimostrare che l'attuale sistema prevede itinerari processuali volti ad attribuire rilevanza ai vizi della volontà che possono aver indotto l'imputato a rendere una dichiarazione che, in assenza di errore, non avrebbe mai reso. E ciò sebbene la giurisprudenza più recente affermi che difetti di volontà o di intelligenza che abbiano indotto l'imputato a patteggiare sono processualmente rilevanti.

I vizi della volontà nel patteggiamento. Strumenti di controllo

Barbara Nacar
2019

Abstract

L'intervento mira a dimostrare che l'attuale sistema prevede itinerari processuali volti ad attribuire rilevanza ai vizi della volontà che possono aver indotto l'imputato a rendere una dichiarazione che, in assenza di errore, non avrebbe mai reso. E ciò sebbene la giurisprudenza più recente affermi che difetti di volontà o di intelligenza che abbiano indotto l'imputato a patteggiare sono processualmente rilevanti.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/777371
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact