Il saggio introduce all'oggetto di studio del volume, l'analisi da più fronti disciplinari, quali antropologia culturale, linguistica e psicologia, del complesso mondo sociale, culturale e simbolico dei femminielli a Napoli e in Campania. Dopo aver riassunto il contributo dei diversi autori, evidenziandone peculiarità delle prospettive teoriche scelte, specificità degli approcci metodologici adottati ed evidenziando l'originalità dei risultati conseguiti, offre una mappa di ipotesi utili ad un'interrogazione critica del sistema sesso-genere nella contemporaneità.

Introduzione

Eugenio Zito
;
Paolo Valerio
2019

Abstract

Il saggio introduce all'oggetto di studio del volume, l'analisi da più fronti disciplinari, quali antropologia culturale, linguistica e psicologia, del complesso mondo sociale, culturale e simbolico dei femminielli a Napoli e in Campania. Dopo aver riassunto il contributo dei diversi autori, evidenziandone peculiarità delle prospettive teoriche scelte, specificità degli approcci metodologici adottati ed evidenziando l'originalità dei risultati conseguiti, offre una mappa di ipotesi utili ad un'interrogazione critica del sistema sesso-genere nella contemporaneità.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/751582
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact