I gruppi di self-help fra nuovi e vecchi attori delle politiche per la salute