La relazione ha presentato figure femminili (Trotula di Salerno, Ildergad di Bingen, Dhuoda, Rosvita di Gandersheim) rappresentative della cultura, della poesia, della scienza di diverse epoche medievali

Esser donna nel Medioevo tra dissidenza, poesia e scienza

Antonietta Iacono
2019

Abstract

La relazione ha presentato figure femminili (Trotula di Salerno, Ildergad di Bingen, Dhuoda, Rosvita di Gandersheim) rappresentative della cultura, della poesia, della scienza di diverse epoche medievali
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/746374
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact