Il saggio muove dalla domanda: in che senso l’Europa può essere oggetto di una considerazione filosofica? Non che manchino, naturalmente, le riflessioni classiche intorno al senso, al destino o all’essenza dell’essere europeo, ma la crisi dell’Europa, che è insieme crisi della filosofia europea, richiede una indagine preliminare intorno alla possibilità di un rapporto filosofico con l’Europa. Nel presente contributo, tale indagine muove problematicamente da quella base primaria di senso comune a cui Husserl riferisce il proprio lavoro di fondazione trascendentale del sapere per domandarsi se davvero l’Europa corra un rischio di stenosi morale e civica (Marc Fumaroli) e se non sia possibile rintracciarne il tratto più caratteristico proprio nella sua crisi. Ossia nella distanza, forse anche nell’attrito fra la significazione e la localizzazione dei suoi spazi.

Il senso comune dell’Europa

Massimo Adinolfi
2016

Abstract

Il saggio muove dalla domanda: in che senso l’Europa può essere oggetto di una considerazione filosofica? Non che manchino, naturalmente, le riflessioni classiche intorno al senso, al destino o all’essenza dell’essere europeo, ma la crisi dell’Europa, che è insieme crisi della filosofia europea, richiede una indagine preliminare intorno alla possibilità di un rapporto filosofico con l’Europa. Nel presente contributo, tale indagine muove problematicamente da quella base primaria di senso comune a cui Husserl riferisce il proprio lavoro di fondazione trascendentale del sapere per domandarsi se davvero l’Europa corra un rischio di stenosi morale e civica (Marc Fumaroli) e se non sia possibile rintracciarne il tratto più caratteristico proprio nella sua crisi. Ossia nella distanza, forse anche nell’attrito fra la significazione e la localizzazione dei suoi spazi.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Europa-Adinolfi.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso privato/ristretto
Dimensione 693.91 kB
Formato Adobe PDF
693.91 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/743411
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact