Nell'ambito di un'ampia ricerca condotta da un gruppo di studiosi dell'ateneo federiciano, l'autore descrive l'evoluzione storico-architettonica del complesso conventuale di S. Maria di Donnaromita, oggi sede della Facoltà di Scienze dell'Università di Napoli Federico II e un tempo della Scuola di Applicazione degli Ingegneri: l'antica struttura viene analizzata all'interno dell'ampia vicenda storica delle sedi univesitarie napoletane e attraverso lo studio di una ricca documentazione d'archivio.

Santa Maria Donnaromita

BUCCARO, ALFREDO
2004

Abstract

Nell'ambito di un'ampia ricerca condotta da un gruppo di studiosi dell'ateneo federiciano, l'autore descrive l'evoluzione storico-architettonica del complesso conventuale di S. Maria di Donnaromita, oggi sede della Facoltà di Scienze dell'Università di Napoli Federico II e un tempo della Scuola di Applicazione degli Ingegneri: l'antica struttura viene analizzata all'interno dell'ampia vicenda storica delle sedi univesitarie napoletane e attraverso lo studio di una ricca documentazione d'archivio.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/7434
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact