L'ombra lunga del caso Moro sul mondiale argentino