Purgatorio XXI. Stazio tra istanze metaletterarie e nuovi livelli di verità. Una lettura (anche per immagini)