Un'analisi critica della fattispecie incriminatrice di cui all'art. 612 bis c.p., che, a dieci anni dalla sua introduzione e nonostante l'intervento della Corte Costituzionale, continua a presentare gravi carenze dal punto di vista del rispetto dei principi.

Atti persecutori: i comportamenti penalmente rilevanti

V. Masarone
2018

Abstract

Un'analisi critica della fattispecie incriminatrice di cui all'art. 612 bis c.p., che, a dieci anni dalla sua introduzione e nonostante l'intervento della Corte Costituzionale, continua a presentare gravi carenze dal punto di vista del rispetto dei principi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/739533
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact