Il lavoro ricostruisce la disciplina dei contratti del consumatore in generale portata dagli articoli 3, 33-38, 139-141 del codice del consumo, nonché dagli articoli 1341, 1342, 1370, 1469 bis del codice civile, con riguardo ai seguenti profili: la standardizzazione contrattuale; la direttiva n. 93/13/CEE ed il suo recepimento in Italia; il professionista ed il consumatore; le clausole non oggetto di trattative; le clausole che non riproducono disposizioni di legge; le clausole vessatorie; il principio di trasparenza; la nullità di protezione; le liste; l’azione inibitoria; l’azione di classe.

Dei contratti del consumatore in generale Seconda edizione

MINERVINI E.
2010

Abstract

Il lavoro ricostruisce la disciplina dei contratti del consumatore in generale portata dagli articoli 3, 33-38, 139-141 del codice del consumo, nonché dagli articoli 1341, 1342, 1370, 1469 bis del codice civile, con riguardo ai seguenti profili: la standardizzazione contrattuale; la direttiva n. 93/13/CEE ed il suo recepimento in Italia; il professionista ed il consumatore; le clausole non oggetto di trattative; le clausole che non riproducono disposizioni di legge; le clausole vessatorie; il principio di trasparenza; la nullità di protezione; le liste; l’azione inibitoria; l’azione di classe.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/739255
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact