Alcune riflessioni sulla recezione della legislazione antimanichea in epoca bizantina e sulla sua applicazione