LA CITTÀ DEL PROGRESSO, FRA 'ESTERNI' E 'INTERNI', IN ALCUNI TESTI-CHIAVE DELL'OTTOCENTO