Fare un’analisi e guarire: da cosa?