Comparando la tripartizione gaiana personae, res, actiones, ha discusso dei personaggi, dei bisogni e dell’inscenamento nel teatro di Eduardo De Filippo, per come riletto da Giovanni Marino, con la centralità del “diritto del comune” e il rapporto tra legge scritta e umanità dei rapporti interpersonali.

Discussione del volume di G. Marino, Il diritto nel teatro di Eduardo. Note di lettura (Napoli 2015)

CASCIONE, COSIMO
2016

Abstract

Comparando la tripartizione gaiana personae, res, actiones, ha discusso dei personaggi, dei bisogni e dell’inscenamento nel teatro di Eduardo De Filippo, per come riletto da Giovanni Marino, con la centralità del “diritto del comune” e il rapporto tra legge scritta e umanità dei rapporti interpersonali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/635710
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact