Il sito di Pompei a fine Settecento e il resoconto di Luigi Trezza