Paradossi dell'identità: tra memoria e immaginazione