Realismo e idealismo nella retorica di legittimazione del sistema imperiale britannico fra l'Otto e il Novecento