L'urbanizzazione di Fuorigrotta, nella quale assume un ruolo determinante la realizzazione della "Mostra Triennale e delle Terre Italiane d'Oltremare", risale alla politica del Risanamento della città di Napoli, avviata dopo l'epidemia di colera del 1883. E’ di quell’epoca, infatti l'apertura, nel 1884, della Galleria che, in proseguimento della via Piedigrotta da cui prende il nome, attraversa la collina di Posillipo per sfociare nell'antico e popolare nucleo del rione Castellana a Fuorigrotta.

Napoli e il Megastrutturalismo

CASTAGNARO, ALESSANDRO
2015

Abstract

L'urbanizzazione di Fuorigrotta, nella quale assume un ruolo determinante la realizzazione della "Mostra Triennale e delle Terre Italiane d'Oltremare", risale alla politica del Risanamento della città di Napoli, avviata dopo l'epidemia di colera del 1883. E’ di quell’epoca, infatti l'apertura, nel 1884, della Galleria che, in proseguimento della via Piedigrotta da cui prende il nome, attraversa la collina di Posillipo per sfociare nell'antico e popolare nucleo del rione Castellana a Fuorigrotta.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/632498
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact