L’abrogazione del lavoro a progetto e le collaborazioni coordinate e continuative