Il lavoro esamina i rapporti tra funzione della pena, fonti europee e principi costituzionali. Da una visione d'insieme, supportata da numerose esemplificazioni, emerge un'impostazione repressivo-deterrente della recente normativa europea in materia penale, che contrasta con il primato del finalismo rieducativo sancito dalla Costituzione italiana

Funzioni della pena e implicazioni sistematiche

MOCCIA, SERGIO
2015

Abstract

Il lavoro esamina i rapporti tra funzione della pena, fonti europee e principi costituzionali. Da una visione d'insieme, supportata da numerose esemplificazioni, emerge un'impostazione repressivo-deterrente della recente normativa europea in materia penale, che contrasta con il primato del finalismo rieducativo sancito dalla Costituzione italiana
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/632456
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact