“La letteratura fra storia e microstoria”