L’influenza di Richard Avenarius nella prima edizione di “Der Gegenstand der Erkenntnis”