Il De Sermone di Giovanni Pontano è un'opera di etica e di estetica della conversazione in cui l'autore, eminente studioso e uomo politico del suo tempo, a servizio della dinastia aragonese, prova a definire l'atteggiamento dell'uomo ideale in società . Pertanto procede con la ricerca e la costruzione della virtù di un uomo in contatto con i ceti sociali più diversi : il principe a corte, il popolo, gli studiosi. Imparare a utilizzare bene la conversazione nelle relazioni sociali si fa anche tramite la trasposizione nel presente delle teorie antiche, ispirandosi agli Antichi come modelli.

Per un'ideologia del Potere nell'uso della conversazione: il 'De sermone' di Pontano

IACONO, ANTONIETTA
2016

Abstract

Il De Sermone di Giovanni Pontano è un'opera di etica e di estetica della conversazione in cui l'autore, eminente studioso e uomo politico del suo tempo, a servizio della dinastia aragonese, prova a definire l'atteggiamento dell'uomo ideale in società . Pertanto procede con la ricerca e la costruzione della virtù di un uomo in contatto con i ceti sociali più diversi : il principe a corte, il popolo, gli studiosi. Imparare a utilizzare bene la conversazione nelle relazioni sociali si fa anche tramite la trasposizione nel presente delle teorie antiche, ispirandosi agli Antichi come modelli.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Retorica e Ideologia nella Napoli Aragonese- I locandina.pdf

accesso aperto

Descrizione: locandina del seminario
Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 105.22 kB
Formato Adobe PDF
105.22 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/629962
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact