Napoli 2020. Visioni metropolitane dal mare, tra memoria e innovazione