Dal consenso alla legittimazione. Le vicissitudini della servitù volontarie ieri e oggi