Primo contributo sulla storia della scultura dell'Italia meridionale dalla seconda metà dell'Ottocento ai primi trent'anni del Novecento. E' stata analizzata la scena napoletana come crocevia di complesse dinamiche e orientamenti diversi della scultura italiana e del collezionismo ad essa collegato, mettendo in evidenza le relazioni internazionali fra gli artisti, soprattutto con gli ambienti culturali di Francia e Germania. Al saggio hanno fatto seguito circa cinquanta schede scientifiche di opere di scultori diversi, poco note o del tutto inedite, e una decina di voci biografiche di artisti, redatte dalla stessa autrice inserite nello stesso volume.

Il Bello o il Vero. La scultura napoletana del secondo Ottocento e del primo Novecento. 1861-1929

VALENTE, ISABELLA
2014

Abstract

Primo contributo sulla storia della scultura dell'Italia meridionale dalla seconda metà dell'Ottocento ai primi trent'anni del Novecento. E' stata analizzata la scena napoletana come crocevia di complesse dinamiche e orientamenti diversi della scultura italiana e del collezionismo ad essa collegato, mettendo in evidenza le relazioni internazionali fra gli artisti, soprattutto con gli ambienti culturali di Francia e Germania. Al saggio hanno fatto seguito circa cinquanta schede scientifiche di opere di scultori diversi, poco note o del tutto inedite, e una decina di voci biografiche di artisti, redatte dalla stessa autrice inserite nello stesso volume.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
saggio valente.pdf

non disponibili

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Creative commons
Dimensione 1.61 MB
Formato Adobe PDF
1.61 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/628027
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact