Il workshop si propone di dare vita ad una interrelazione concreta tra un gruppo di studenti del Dipartimento di Architettura della “Federico II” e un gruppo di detenuti di Poggioreale, attraverso la formulazione di idee progettuali finalizzate al recupero e al riuso di alcuni specifici spazi dell'Istituto. Il workshop si articola in due momenti distinti, (luglio-ottobre 2015, novembre-gennaio 2015) un primo che iniziato a luglio e conclusosi a ottobre ed un secondo che avrà inizio a novembre e si concluderà a gennaio/febbraio. Questa articolazione del lavoro vedrà impegnati circa sessanta studenti divisi in due gruppi. Il primo gruppo di 25 studenti e 15 detenuti ha lavorato al progetto degli gli spazi dei corridoi del padiglione Livorno che, alla luce del regime “a celle aperte” possono, per dimensione e capienza, assumere il ruolo di luoghi collettivi, una sorta di tessuto pubblico su cui si innestano i luoghi privati delle celle.

Workshop “Vivere dentro. Progettare lo spazio e le relazioni nel carcere”

SANTANGELO, MARIA ROSARIA;GIARDIELLO, PAOLO
2015

Abstract

Il workshop si propone di dare vita ad una interrelazione concreta tra un gruppo di studenti del Dipartimento di Architettura della “Federico II” e un gruppo di detenuti di Poggioreale, attraverso la formulazione di idee progettuali finalizzate al recupero e al riuso di alcuni specifici spazi dell'Istituto. Il workshop si articola in due momenti distinti, (luglio-ottobre 2015, novembre-gennaio 2015) un primo che iniziato a luglio e conclusosi a ottobre ed un secondo che avrà inizio a novembre e si concluderà a gennaio/febbraio. Questa articolazione del lavoro vedrà impegnati circa sessanta studenti divisi in due gruppi. Il primo gruppo di 25 studenti e 15 detenuti ha lavorato al progetto degli gli spazi dei corridoi del padiglione Livorno che, alla luce del regime “a celle aperte” possono, per dimensione e capienza, assumere il ruolo di luoghi collettivi, una sorta di tessuto pubblico su cui si innestano i luoghi privati delle celle.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/617146
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact