Per un nuovo paradigma giuridico dell'eguaglianza